Pratiche edilizie in Sanatoria
Partita Iva n° 12653360151
VIA G. GERVASI 6 – 29121 PIACENZA ,ITALIA:Tel. Fax. 0523 – 779574 Cellulare 3394426663

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
  • Register

Pratiche edilizie in Sanatoria

 

 

 

 

Pratiche edilizie in Sanatoria

 

Il permesso di costruire in sanatoria è quella pratica edilizia necessaria per “regolarizzare” opere eseguite senza le necessarie comuicazioni/autorizzazioni/concessioni comunali. Tale attività non può però sanare abusi edilizi , ove per abusi si intendono quelle opere realizzate ma che secondo gli srtumenti urbanistici non sarebbero state autorizzabili.
In sostanza la procedura in sanatoria consente di regolarizzare quelle opere che sarebbero state autorizzate se la pratica edilizia fosse stata presentata. Pertanto è possibile “godere” della sanatoria in seguito al pagamento di una penale calcolata dal comune.

Costi 

E’ possibile effettuare la pratica edile in sanatoria scegliendo tra tutti gli strumenti normativi vigenti (da scegliere in base all’opera realizzata da sanare con la stesse considerazioni adottate se non fossero ancora eseguiti i lavori). Come per le pratiche classiche anche qui i prezzi variano a seconda delle difficoltà e della procedura necessaria; orientativamente  partono da: €. 600,00

 

A questi bisogna aggiungere gli oneri comunali da pagare alla consegna della pratica; questi partono da €. 50,00 a salire per le altre e  gli oneri sanzionatori comunali per aver eseguito i lavori prima dell’autorizzazione comunale; il nuovo accatastamento è da conteggiare a parte.

Tempi

Una CIL in sanatoria si può redigere e consegnare al comune anche in soli 5gg lavorativi. Immediatamente dopo procederemo al nuovo accatastamento, che va consegnato prima della fine lavori.

Le altre pratiche necessitano di alcuni giorni in più.

*ricordiamo inoltre che per una DIA è obbligatorio attendere 30gg dal protocollo.  Mentre se vi sono vincoli di qualunque tipo il comune chiede un tempo di attesa per ricevere il nullaosta di minimo 120gg. 

Menu Rapido

Home

Chi Siamo

Servizi

Edilizia

Catasto

Ultimi Lavori

Certificazione energetica

Documenti

Contattaci